BENVENUTI A NAREGNO

NAREGNO

La spiaggia di Naregno

Naregno è un’insenatura abbracciata da due pinete e protetta dallo sguardo severo e antico delle due fortezze spagnole, Forte Longone, appena sopra il paese di Porto Azzurro, e Forte Focardo, costruito nel 1678 dal viceré del regno di Napoli a protezione di Longone.
La baia di Naregno, piccolo tesoro nascosto dell’ Isola d’Elba come una perla preziosa racchiusa nel suo guscio, dista soli tre km dai paesi di Capoliveri e Porto Azzurro e viene considerata dagli abituali visitatori un angolo di tranquillità.

La sua posizione geografica, sud est, ricorda spesso agli abitanti di questa località che “la terra ferma” non è così lontana, infatti, quando i venti sono favorevoli, è possibile vedere la costa toscana da Follonica fino a Punta Ala.
Le condizioni favorevoli del clima favoriscono una ricca vegetazione: pini, lecci, querce, acacie, eucalipti, fichi d’india, agavi e palme. Naregno presenta così caratteristiche che si prestano bene alla nuova concezione di vacanza relax e natura.